Archeoparco

Il sito archeologico de “La Biagiola” è un tesoro unico del ricchissimo territorio di Sovana (Sorano, GR). La particolarità del sito è quella di essere pluristratificato: su una villa arcaica si trovano i resti di una villa romana di età imperiale; le strutture romane furono riutilizzate nell’Alto Medioevo per una necropoli longobarda, che ha restituito corredi tombali di grande ricchezza e interesse.


Si tratta di un giacimento archeologico di estremo interesse in un’area già conosciuta per le sue necropoli etrusche, i castelli e le chiese medievali. Il sito è stato individuato dai Volontari del Gruppo Archeologico Torinese ed è oggetto di un progetto di ricerca sotto la Direzione della Soprintendenza per i Beni Archeologici della Toscana, con il Patrocinio dell’Associazione “Cultura e Territorio” e del Comune di Sorano.


Da Agosto 2013, sono possibili visite guidate a scavo aperto con gli Archeologi.


Per informazioni: http://www.culturaterritorio.org